Organizzazione e Professionalità

Ascoltiamo i nostri Clienti e ci prendiamo il tempo necessario a conoscerne e comprenderne profondamente le singole esigenze.

Ogni Cliente è assistito da un unico consulente di riferimento, responsabile dei servizi a lui dedicati, in Svizzera e all’estero, che funge da trait d’union tra il Cliente e le varie professionalità presenti in Capital Trustees AG

Il nostro team è formato da avvocati e commercialisti abilitati in vari ordinamenti, uno staff esperto, poliglotta e multidisciplinare, in grado di assistere direttamente i nostri Clienti in Svizzera e all’estero. Ove ciò si renda necessario od opportuno, possiamo altresì contare su un network internazionale di specialisti di estrema competenza.

Il nostro team parla le seguenti lingue : Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco, Croato, Serbo, Farsi, Curdo, Svedese, Russo.

I professionisti di Capital Trustees sono affiliati ad una serie di associazioni locali ed internazionali; ciò attesta il raggiungimento di un elevato grado di competenza tecnica ed assicura un costante aggiornamento nel tempo.


Society of Trust and Estate Practitioners (STEP): associazione diffusa a livello globale che riunisce professionisti riconosciuti quali specialisti nel diritto delle successioni e nella pianificazione patrimoniale. STEP promuove la formazione e il dibattito tra autorità e opinione pubblica in tali ambiti, nonché la diffusione di elevati standard qualitativi e comportamentali tra i propri iscritti.

La CFE (Confédération Fiscale Européenne) è un’associazione fondata nel 1959, che appresenta ad oggi più di 200.000 consulenti fiscali appartenenti a 30 organizzazioni di 24 paesi europei. La CFE si propone di contribuire al raggiungimento di uno standard elevato di qualità nelle attività professionali svolte dai consulenti fiscali, contribuendo al coordinamento dei regimi fiscali in Europa e tutelando i titoli professionali vigenti nei diversi paesi.

.


Association of International Accountants (AIA): associazione internazionale che riunisce professionisti contabili da tutto il mondo, riconosciuta e accreditata in plurimi ordinamenti quale soggetto adibito alla vigilanza dei propri iscritti in tema di revisione dei conti ed antiriciclaggio, si adopera per l’implementazione e diffusione a livello internazionale di elevati standard qualitativi improntati a chiarezza e trasparenza nell’attività contabile e dichiarativa.


Institute of Chartered Accountants in England and Wales (ICAEW): associazione britannica che, a livello globale, promuove, sviluppa e supporta l’attività di dottori commercialisti ed analoghi professionisti contabili abilitati a svolgere la propria attività nel Paese di riferimento, favorendo l’adozione di best practise e proteggendo gli alti standard qualitativi e comportamentali richiesti ai propri membri.


Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili: associazione che raggruppa a livello nazionale i Dottori Commerciali e gli Esperti Contabili italiani; cura la tenuta del relativo Albo Unico Nazionale e promuove attività di formazione continua.


La Crypto Valley Association è un’associazione indipendente sostenuta dal governo, creata per sfruttare appieno i punti di forza della Svizzera per costruire l’ecosistema di tecnologie blockchain e crittografiche leader a livello mondiale.


L’associazione è un’organizzazione indipendente basata sull’appartenenza e leader nello sviluppo dell’ecosistema di innovazione della tecnologia finanziaria (FinTech) in Svizzera.
Si pone come centro di gravità per la comunità FinTech in Svizzera. Attualmente 550 membri individuali rappresentano vari gruppi di parti interessate, inclusi imprenditori, insider dell’industria finanziaria, investitori, giornalisti, responsabili delle politiche e altri. Le attività comprendono networking, sviluppo degli ecosistemi, creazione di conoscenza, sostegno e promozione di FinTech in Svizzera.

ated – ICT Ticino è un’Associazione indipendente attiva nel Canton Ticino.
L’associazione ha lo scopo di fornire servizi ai propri associati, favorire l’impiego delle nuove tecnologie dell’informazione e comunicazione e di promuovere l’etica professionale fra gli operatori del settore contribuendo così attivamente allo sviluppo dell’economia cantonale.