News Room

Berna, 13.11.2019 – Nella seduta del 13 novembre 2019 il Consiglio federale ha adottato tre ordinanze relative alla legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA). Le modifiche che vertono sugli aspetti fiscali entrano in vigore il 1° gennaio 2020. Vertono sugli aspetti fiscali l’ordinanza sull’imposizione ad aliquota ridotta degli utili da brevetti e diritti...
Read More
Berna, 06.11.2019 – Il 6 novembre 2019 il Consiglio federale ha licenziato i messaggi concernenti i Protocolli che modificano le Convenzioni per evitare le doppie imposizioni (CDI) con la Nuova Zelanda, i Paesi Bassi, la Norvegia e la Svezia. I Protocolli attuano gli standard minimi vigenti in ambito di doppie imposizioni. I Protocolli contengono una clausola antiabuso, fondata...
Read More
Berna, 06.11.2019 – Nella seduta del 6 novembre 2019 il Consiglio federale ha disposto l’entrata in vigore della legge sui servizi finanziari (LSerFi) e della legge sugli istituti finanziari (LIsFi) insieme alle rispettive ordinanze di esecuzione al 1° gennaio 2020. In linea generale sono previsti periodi transitori di due anni. Nelle ordinanze il Consiglio federale ha tenuto conto...
Read More
Berna, 23.10.2019 – Nella seduta del 23 ottobre 2019 il Consiglio federale ha licenziato il messaggio concernente il Protocollo che modifica la Convenzione per evitare le doppie imposizioni (CDI) in materia d’imposte sul reddito e sul patrimonio con l’Iran. Il Protocollo attua gli standard minimi in questo ambito. Il Protocollo contiene una clausola antiabuso, fondata sullo scopo principale...
Read More
Come previsto l’Unione europea ha tolto la Svizzera dalla lista grigia dei paesi non collaborativi in ambito fiscale e finanziario. I ministri dei Ventotto riuniti giovedì a Lussemburgo hanno dato seguito alle indicazioni dei loro ambasciatori e alle raccomandazioni del gruppo di esperti europei che a metà settembre aveva promosso le riforme attuate da Berna....
Read More
Nella seduta del 20 settembre 2019 il Consiglio federale ha deciso di sospendere immediatamente lo scambio automatico di informazioni relative a conti finanziari con la Bulgaria a causa di un problema concernente la sicurezza dei dati di questo Stato. I sistemi e le banche dati delle amministrazioni fiscali e degli istituti finanziari svizzeri non ne sono...
Read More
Zugo non è più, al momento, il «paradiso» fiscale per le imprese. Per la prima volta dal 1997, l’indice del Credit Suisse della qualità della localizzazione pubblicato oggi pone al vertice Basilea Città. Ticino e Grigioni si piazzano agli ultimi posti (quint’ultimo il primo e terz’ultimo il secondo). Giura e Vallese chiudono la classifica. L’indice...
Read More
Berna, 27.09.2019 – Nella seduta del 27 settembre 2019, il Consiglio federale ha deciso di porre in vigore al 1° novembre 2019 la legge federale che attua delle raccomandazioni del Forum globale sulla trasparenza e sullo scambio di informazioni a fini fiscali (Forum globale). L’Assemblea federale ha adottato la legge di attuazione il 21 giugno 2019. Il termine di...
Read More
Berna, 20.09.2019 – Il 20 settembre 2019 la Svizzera e gli Stati Uniti d’America hanno scambiato a Berna gli strumenti di ratifica relativi al Protocollo che modifica la loro Convenzione per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito (CDI). Entrato in vigore lo stesso giorno dello scambio, il Protocollo costituisce una pietra miliare nelle relazioni...
Read More
Berna, 28.08.2019 – Nel quadro dell’Accordo di Parigi sul clima, la Svizzera si è impegnata a dimezzare entro il 2030 le sue emissioni di gas serra rispetto al livello del 1990. In base alle nuove conoscenze scientifiche del Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico, nella sua seduta del 28 agosto 2019 il Consiglio federale ha deciso di inasprire tale...
Read More
Berna, 14.08.2019 – Nella seduta del 14 agosto 2019 il Consiglio federale è stato informato in merito alle consultazioni delle Commissioni dell’economia e dei tributi di entrambe le Camere riguardanti il rapporto sull’esecuzione del meccanismo di verifica che garantisce un’attuazione conforme allo standard dello scambio automatico di informazioni relative a conti finanziari. A seguito dei riscontri positivi forniti...
Read More
In una sua Comunicazione sulla vigilanza, l’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA ha spiegato come applica le disposizioni in materia di lotta contro riciclaggio di denaro vigenti in Svizzera ai fornitori di servizi finanziari nel settore blockchain assoggettati alla vigilanza della FINMA. La FINMA ha inoltre accordato un’autorizzazione bancaria e un’autorizzazione al commercio...
Read More
Berna, 14.06.2019 – La legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA) entrerà in vigore integralmente il 1° gennaio 2020. Questo è quanto ha deciso il Consiglio federale in occasione della sua seduta del 14 giugno 2019. Il Popolo svizzero si è pronunciato a favore della RFFA nella votazione referendaria del 19 maggio 2019. Alcune disposizioni transitorie...
Read More
Nel corso del 2020 si passerà dal rendiconto cartaceo a quello online.Oggi quasi un’azienda su due utilizza “AFC SuisseTax” per dichiarare comodamente e in modo sicuro la propria IVA online e beneficiare così di funzioni supplementari. Affinché anche voi possiate beneficiare dei vantaggi del rendiconto online, vi consigliamo di passare a “AFC SuisseTax” oggi stesso....
Read More
Berna, 14.08.2019 – Nella sua seduta del 14 agosto 2019, il Consiglio federale ha licenziato il messaggio aggiuntivo concernente la modifica della legge federale sull’imposta federale diretta (Equità dell’imposizione delle coppie e delle famiglie). Il messaggio aggiuntivo contiene stime nuove e aggiornate rispetto al messaggio (18.034) risalente a marzo 2018. Secondo le stime, 450 000 coppie di coniugi con doppio...
Read More
Berna, 26.06.2019 – Nella seduta del 26 giugno 2019, il Consiglio federale ha deciso di riprendere i lavori relativi alla riforma dell’imposta preventiva, che attualmente è sospesa. A tal fine, ha adottato i pertinenti obiettivi e parametri. In autunno dovrebbe essere presentato il progetto per la procedura di consultazione. Il Consiglio federale intende rafforzare il mercato dei capitali...
Read More
Berna, 29.05.2019 – Nella seduta del 29 maggio 2019 il Consiglio federale ha licenziato il messaggio concernente l’introduzione dello scambio automatico di informazioni relative a conti finanziari con altri 19 Stati partner. L’entrata in vigore è prevista per il 2020, con un primo scambio di dati nel 2021. Inoltre il Consiglio federale ha approvato il rapporto relativo al...
Read More
Berna, 22.05.2019 – Le prassi federali per le società principali e le Swiss Finance Branch saranno abolite a partire dal 1° gennaio 2020. Il Consiglio federale ne è stato informato il 22 maggio 2019. Il 19 maggio 2019 la maggioranza dell’elettorato si è pronunciata a favore della legge federale concernente la riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA). Le...
Read More
L’essenziale in breve Stato: 20.05.2019 – Gli obiettivi del progetto sono un sistema fiscale conforme e competitivo a livello internazionale e il rafforzamento dell’AVS. La riforma fiscale intende preservare l’attrattiva e la competitività della piazza imprenditoriale svizzera, nonché garantire i posti di lavoro e le entrate fiscali a medio-lungo termine. Inoltre, il progetto assicura all’AVS...
Read More
Dai patti prematrimoniali al trust, dalle nuove forme di garanzia del credito alla responsabilità contrattuale ed extracontrattuale alle fondazioni e associazioni. È approdato in Senato il testo del disegno di legge delega di riforma del Codice civile che mette sul tappeto una serie di interventi ritenuti di particolare urgenza. A partire dalla «innegabile utilità» che...
Read More
Comunicati, Il Consiglio federale, 10.04.2019 Il progetto di revisione del diritto successorio attualmente in discussione in Parlamento intende, tra le altre cose, aumentare la libertà di disporre del testatore e agevolare così la trasmissione della titolarità di un’impresa per via successoria. Per rimuovere altri ostacoli specificamente posti dal diritto successorio agli imprenditori e ai loro...
Read More
(ats) Anche la Svizzera dovrebbe introdurre nel proprio sistema giuridico la forma del “trust” diffusa nei paesi anglosassoni mediante una modifica del Codice delle obbligazioni o del Codice civile. Ne è convinto il Consiglio nazionale che ha adottato oggi una mozione in tal senso per 123 voti a 58, nonostante il parere contrario del Consiglio...
Read More
Stando ai dati, la creazione di nuova ricchezza resterà una costante anche nel 2019, a dispetto di ogni comune “rischio globale”, che si chiami Brexit o guerra dei dazi La mobilità internazionale stimolerà la ricerca e lo sviluppo di strategie di investimento sempre nuove. Uhnwi e Hnwi hanno capitali diverse Per quanto riguarda gli “investimenti...
Read More
Nel quarto trimestre 2018 la valutazione di mercato delle più grandi 50 imprese della zona basate sulla blockchain è crollata di oltre la metà. Nello stesso periodo però il numero di società nel settore è aumentato sensibilmente Lo studio riflette la correzione di mercato avente ad oggetto le criptovalute in atto ad inizio 2018. Ma...
Read More
Spaventati da una possibile elezione dei laburisti i family office inglesi sceglierebbero la Confederazione per far migrare gli asset La Svizzera potrebbe beneficiare della Brexit sotto certi aspetti. Le insicurezze che scaturiscono dall’uscita del Regno unito dall’Ue ei l possibile approdo dei laburisiti al governo, con Jeremy Corbyn, potrebbe spingere i Family officer su suolo...
Read More
Svizzera e Gran Bretagna si preparano al dopo Brexit: il consigliere federale e ministro dell’economia Guy Parmelin e il ministro del Commercio Estero britannico, Liam Fox, hanno firmato a Berna un accordo commerciale bilaterale. Grazie a questa intesa, “i diritti e gli obblighi economici e commerciali derivanti dagli accordi elvetici con l’Unione Europea resteranno in...
Read More
L’elenco di Stati terzi che non hanno – secondo Bruxelles – una legislazione sufficientemente severa in materia è stato presentato oggi a Strasburgo. La Svizzera non figura sulla nuova lista dell’Unione europea in cui sono elencati gli Stati terzi che secondo Bruxelles non hanno una legislazione sufficientemente severa in materia di riciclaggio e di finanziamento...
Read More
Sono decine di migliaia, e in aumento rispetto al 2017. I contribuenti hanno approfittato anche della miniamnistia, in vigore fino al settembre 2018 Nel 2018 l’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC) ha trasmesso ai cantoni decine di migliaia di autodenunce. Questo dato, in crescita rispetto alll’anno precedente, è legato all’entrata in vigore dello scambio automatico di...
Read More
Una fondazione mette a disposizione 500 milioni. Destinatarie ditte con sede in Svizzera o con un alto valore aggiunto Aiutare le startup, nonché le piccole e medie imprese innovative: è quanto si propone di fare un fondo che potrebbe arrivare a gestire 500 milioni di franchi promosso dalla fondazione Swiss Entrepreneurs Foundation. Lanciato da SwissEF...
Read More
Berna, 24.01.2019 – Il 24 gennaio 2019 la Svizzera e l’Ucraina hanno firmato a Davos il Protocollo che modifica la Convenzione per evitare le doppie imposizioni (CDI) in materia di imposte sul reddito e sul patrimonio. Il Protocollo attua gli standard minimi in questo ambito e allinea la CDI alla politica convenzionale dei due Stati. Per quanto riguarda...
Read More
Per la prima volta la Commissione ha presentato una relazione esaustiva sui programmi di soggiorno e di cittadinanza attuati da alcuni Stati membri dell’UE. La relazione fa il punto sulle pratiche esistenti e individua determinati rischi per l’UE insiti in questi programmi, in particolare, per quanto riguarda la sicurezza, il riciclaggio di denaro, l’evasione fiscale...
Read More
Berna, 14.01.2019 – L’Accordo tra la Svizzera e il Brasile sullo scambio di informazioni in materia fiscale è entrato in vigore il 4 gennaio 2019. Le sue disposizioni si applicheranno dal 1° gennaio 2020. L’Accordo sullo scambio di informazioni in materia fiscale («Tax Information Exchange Agreement», TIEA) disciplina lo scambio di informazioni in materia fiscale su domanda. Si...
Read More
A partire dal 2019 sarà possibile richiedere la cosiddetta autorizzazione fintech. L’Autorità federale di vigilanza sui mercati finanziari FINMA sarà responsabile del rilascio di questa autorizzazione. Per agevolare la procedura di richiesta, la FINMA pubblica una guida pratica. Al fine di promuovere le aziende finanziarie innovative, il legislatore ha creato l’autorizzazione fintech (per le persone...
Read More
Berna, 15.11.2018 – Nell’ambito del progetto sulla riforma fiscale e il finanziamento dell’AVS (RFFA), dal 2019 l’Amministrazione federale delle contribuzioni (AFC) non applicherà più alle nuove imprese le prassi amministrative relative alle società principali e alle Swiss Finance Branch. Con la RFFA vengono prese misure a livello legislativo per adeguare il diritto svizzero in materia di imposizione delle...
Read More
Berna, 24.10.2018 – Nella sua seduta del 24 ottobre 2018 il Consiglio federale ha indetto la procedura di consultazione sulle tre ordinanze contenenti le disposizioni di esecuzione relative alla legge sui servizi finanziari e alla legge sugli istituti finanziari. La consultazione termina il 6 febbraio 2019. Le due leggi dovrebbero entrare in vigore il 1° gennaio 2020, simultaneamente...
Read More
Autorizzato il primo fondo in cryptovalute. La Svizzera è sempre più hub delle società basate sulle blockchain La Finma ha dato il nulla osta al primo crypto asset manager svizzero. Si tratta di Crypto Fund, sussidiaria di Crypto Finance diretta dall’ex banchiere di Ubs, Jan Brzezek che in un comunicato ha dichiarato: “L’autorizzazione da parte...
Read More
L’ASB pubblica la Convenzione relativa all’obbligo di diligenza delle banche (CDB 20) sottoposta a revisione. Il regime di autodisciplina, sottoposto a ulteriore inasprimento, costituisce una componente fondamentale del dispositivo svizzero di difesa per la lotta contro il riciclaggio di denaro e il finanziamento del terrorismo. La CDB 20 entrerà in vigore il 1° gennaio 2020...
Read More
L’essenziale in breve Stato: settembre 2018 – Il progetto sulla riforma fiscale e sul finanziamento dell’AVS (RFFA) tutela l’attrattiva e la competitività della piazza imprenditoriale svizzera e quindi anche i posti di lavoro. Garantisce inoltre le entrate fiscali di Confederazione, Cantoni e Comuni. In futuro i grandi gruppi societari e le PMI saranno tassati alle...
Read More
Berna, 31.08.2018 – Il gruppo di lavoro dedicato alla tecnologia blockchain e alle ICOs (Initial Coin Offering) è stato costituito a inizio 2018 per esaminare le condizioni quadro giuridiche e indicare eventuali necessità d’intervento. La consultazione in corso offre al settore la possibilità di esprimere un parere sui lavori svolti finora e sull’orientamento da dare alle raccomandazioni. Nel...
Read More
Svizzera e trust: una piazza in fermento Il trust è uno strumento giuridico storicamente largamente utilizzato in Svizzera, da ben prima che l’istituto facesse formalmente il proprio ingresso nell’ordinamento, avvenuto nel 2007 con la ratifica della Convenzione del 1985 de L’Aja relativa alla legge applicabile ai trust ed al loro riconoscimento. In effetti il trust,...
Read More
Berna, 05.09.2018 – Il Consiglio federale intende rafforzare l’attrattiva del mercato svizzero dei fondi d’investimento. Nella sua seduta del 5 settembre 2018 ha pertanto incaricato il Dipartimento federale delle finanze di elaborare entro la metà del 2019 un progetto di revisione della legge corrispondente. Le nuove disposizioni agevoleranno l’accesso di prodotti innovativi al mercato. Quale piazza finanziaria significativa...
Read More
Come riportato il 13 luglio da The Royal Gazette, durante un’udienza della House of Assembly il Ministro delle finanze delle Bermuda David Burt ha introdotto nuove regolamentazioni sulle Initial Coin Offering (ICO). Il quadro normativo delinea quali sono le informazioni minime da fornire e i requisiti di conformità da osservare per condurre un’ICO. In particolare,...
Read More
La legge sui servizi finanziari (LSerFi) e la legge sugli istituti finanziari (LIsFi) fanno parte della nuova architettura dei mercati finanziari. Le due leggi creano pari condizioni di concorrenza per gli intermediari finanziari e migliorano la protezione dei clienti. La LSerFi contiene disposizioni per l’offerta di servizi finanziari e la distribuzione di strumenti finanziari. La...
Read More
Il 15 giugno 2018 il Parlamento ha licenziato la Legge sui servizi finanziari (LSerFi) e la Legge sugli istituti finanziari (LIsFi). La LSerFi contiene norme di comportamento che i fornitori di servizi finanziari devono osservare nei confronti dei loro clienti. In sostanza, la LIsFi armonizza le norme di autorizzazione per determinati fornitori di servizi finanziari....
Read More
Berna, 09.05.2018 – Nella sua seduta del 9 maggio 2018 il Consiglio federale ha licenziato il messaggio concernente l’approvazione degli Accordi sullo scambio automatico di informazioni relative a conti finanziari con Singapore e Hong Kong. Con il medesimo messaggio l’Esecutivo sottopone al Parlamento l’introduzione dello scambio automatico di informazioni con altre piazze finanziarie. Nell’ottobre 2017 il Consiglio federale...
Read More
Berna, 04.05.2018 – Il 3 maggio 2018 la Svizzera e il Brasile hanno firmato a Brasilia una Convenzione per evitare le doppie imposizioni (CDI) in materia di imposte sul reddito. Il trattato permetterà di garantire la certezza del diritto necessaria per l’ulteriore sviluppo delle relazioni economiche e la collaborazione fiscale tra i due Stati. La CDI con il...
Read More
Berna, 19.04.2018 – Con la Strategia nazionale per la protezione della Svizzera contro i cyber-rischi (SNPC) 2018–2022, il Consiglio federale tiene conto della crescente importanza dei cyber-rischi. La strategia licenziata in occasione della seduta del 18 aprile 2018 indica come la Confederazione intende far fronte ai cyber-rischi in collaborazione con il mondo economico, i Cantoni e le scuole...
Read More
Durante la seduta del 18 aprile 2018, il Consiglio federale ha preso la decisione di principio di prorogare la clausola di salvaguardia prevista nell’accordo sulla libera circolazione delle persone riguardante i lavoratori provenienti da Bulgaria e Romania (UE-2). Questa misura, in vigore dal 1° giugno 2017, ha permesso di limitare il numero di autorizzazioni a...
Read More
In occasione dell’odierna conferenza stampa annuale, l’Autorità di vigilanza sui mercati finanziari FINMA ha posto l’accento sull’importanza dell’indipendenza istituzionale dell’Autorità e del suo radicamento nel tessuto dello Stato di diritto. La FINMA ha inoltre spiegato in che modo essa sostiene gli sviluppi tecnologici nel settore finanziario, promuovendo l’innovazione e contrastando con coerenza i comportamenti abusivi...
Read More
Nel primo giorno della sessione primaverile delle Camere federali, il Consiglio nazionale ha accolto il postulato PLR, promosso nel marzo 2015 su iniziativa del deputato Giovanni Merlini, con cui s’invitava il Consiglio federale a presentare un rapporto sull’eventuale adozione dell’istituto giuridico del trust nel diritto privato svizzero, nonostante il Governo avesse invitato il Parlamento a...
Read More