Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Contact Us

I molteplici utilizzi del trust. In Svizzera in arrivo una normativa ad hoc entro il 2023

I molteplici utilizzi del trust. In Svizzera in arrivo una normativa ad hoc entro il 2023

di Andrea Baroni – 16/06/2021 - Il trust è uno strumento giuridico di derivazione anglosassone, riconosciuto e ormai ampiamente diffuso nei paesi di civil law (come l’Italia) dove, grazie alla ratifica della convenzione dell’Aia del 1985, è possibile applicare le leggi sul trust tipiche delle giurisdizioni di common law (come l’Inghilterra) .

Con il termine trust, si fa riferimento all’insieme dei rapporti giuridici insorti a seguito dell’affidamento da parte di un disponente di uno o più beni a un trustee, affinché quest’ultimo li amministri nell’interesse dei beneficiari o per il perseguimento di uno scopo.
Chi è il trustee
La figura del trustee è generalmente individuata in un soggetto di fiducia, persona fisica o giuridica, tenuto ad agire secondo i poteri e i limiti stabiliti dal disponente nel regolamento del trust. Quest’ultimo può essere eventualmente affiancato da un guardiano, anch’esso nominato dal disponente, che avrà il compito di monitorarne l’operato grazie ai suoi poteri d’informazione ed eventualmente assisterlo nelle scelte tecniche.

Read More