Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Gli Stati Uniti sposano la trasparenza

Gli Stati Uniti sposano la trasparenza

di Giuseppe Macaluso – 24/12/2020 - Il 13 dicembre il Congresso degli Stati Uniti ha approvato il Corporate transparency Act contenuto nel National defense authorization Act (Ndaa) con cui verrà chiesto, alle società americane e straniere registrate negliUsa per attività commerciali, di fornire informazioni dettagliate sui titolari effettivi.

. È un passo decisivo che decreta la fine del sistema che permetteva la costituzione di società restando nell’anonimato.
La creazione di un registro dei beneficiari economici, ancorché non pubblico, è in realtà il risultato di un lungo dibattito politico, giustificato dalla maggiore esposizione delle società anonime allo sfruttamento per scopi illeciti. L’abuso di questi veicoli,anche grazie alla facilità di costituzione e ai costi contenuti, ha contribuito alla scarsa tra sparenza del sistema societario e finanziario americano. Opacità peraltro testimoniata dall’attribuzione agli Stati Uniti del secondo posto (dietro le isole Cayman) nel Financial secrecy Index 2020 del Tax justice Network, che riporta la classifica dei sistemi giuridici e finanziari che favoriscono l’occultamento dei grandi patrimoni.

Read More