Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Contact Us

Il Perù disciplina il reporting sui BO per il 2022 e il 2023

Con la risoluzione della Sovrintendenza n. 41-2022/SUNAT (Resolución de Superintendencia N. 41-2022), la Sovrintendenza Nazionale delle Dogane e dell’Amministrazione Fiscale del Perù (Superintendencia Nacional de Aduanas y de Administración Tributaria, SUNAT) ha stabilito chi deve dichiarare la la titolarità effettiva per gli anni 2022 e 2023.

La disposizione si applica alle persone giuridiche domiciliate in Perù con un utile netto nel 2021 di oltre 1.000 unità fiscali (Unidad Impositiva Tributaria, UIT), circa PEN4.400.000, i quali dovranno fare il reporting sui propri beneficiari economici entro il 31 maggio 2022. Il termine per chi ha un utile netto tra i 500 UIT (PEN2.200.000) ed i 1.000 UIT è invece il 31 agosto 2022. Le persone giuridiche con un utile netto superiore a 300 UIT (PEN1.380.000) dovranno invece fare il reporting entro il 31 maggio 2023.

I trust ed i fondi di investimento che sono già registrati nel Registro Único de Contribuyentes del SUNAT, devono invece presentare le informazioni sui propri titolari effettivi entro il 31 dicembre 2022.

FONTE: https://busquedas.elperuano.pe