Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

L’Agenzia delle Entrate Kenyota annuncia il nuovo programma di Voluntary Disclosure

Il Finance Act 2020, approvato dal Presidente del Kenya il 30 giugno 2020, ha introdotto una serie di misure volte ad aumentare il gettito fiscale, migliorare la compliance e modernizzare il quadro legislativo fiscale in Kenya. Tra queste misure, un nuovo programma di Voluntary Disclosure (VD) istituito dalla Kenya Revenue Authority (KRA).

La VD consentirà al contribuente di segnalare passività fiscali non dichiarate nel periodo dei cinque anni antecedenti il 1 ° luglio 2020, beneficiando di un’esenzione su sanzioni ed interessi che va:

  • Dal 100% di sanzioni e interessi maturati se la dichiarazione è effettuata entro il primo anno dall’avvio del programma; al
  • 50-25% delle sanzioni e degli interessi maturati se la dichiarazione viene effettuata nel secondo e terzo anno.

Affinché la dichiarazione sia considerata favorevolmente, il tributo dovrebbe essere versato nella sua totalità prima della richiesta di rinuncia a sanzioni e interessi ai sensi della VD, presentando nel frattempo tutta la documentazione a supporto della dichiarazione alla KRA.

Il contribuente non potrà beneficiare della VD se nel frattempo è sottoposto ad audit, indagine o è parte di un contenzioso in corso in relazione al tributo in oggetto.

La VD è un’opportunità importante per quei contribuenti che desiderano regolarizzare la propria posizione fiscale, e si prevede che avrà un impatto positivo sulla riscossione delle imposte da parte dell’autorità fiscale nel periodo in cui il programma è in vigore.

FONTE: kra.go.ke