Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages

Estensione degli obblighi per i beneficiari economici di società belghe

Il 23 settembre 2020, è stato emanato in Belgio un Regio Decreto che modifica le procedure vigenti dal 2018 in materia di informativa sui registri dei beneficiari economici (UBO) delle persone giuridiche.

Le novità della normativa riguardano:

  • La detenzione di azioni o diritti di voto in società belghe, che prima dovevano essere dichiarate solo se il beneficiario effettivo controllava direttamente la società, mentre ora devono essere rese note anche nei casi in cui la struttura delle partecipazioni coinvolga entità intermedie.
  • Se il controllo nella società belga è detenuto indirettamente, il beneficiario effettivo deve specificare il mezzo tramite il quale la partecipazione è detenuta.

Gli obblighi di comunicazione richiederanno il supporto di una documentazione adeguata, accurata e aggiornata, che sarà disponibile solo alle autorità competenti; mentre altre informazioni di base riguardanti gli UBO di organizzazioni internazionali senza scopo di lucro NPO e fondazioni saranno invece pubblicamente accessibili ai cittadini (con o senza un interesse legittimo).

  • Per le fondazioni e le ONP, sarà pubblicata l’identità dei membri del consiglio di amministrazione e degli incaricati della gestione dell’entità;
  • Per le NPO, saranno consultabili i nomi dei soggetti autorizzati a rappresentarle;
  • Per le fondazioni, i nomi dei fondatori.

Infine, i trust ed i fiduciari esteri (stabilmente organizzati al di fuori del Belgio), che abbiano un elemento di connessione con il Belgio (la detenzione di un immobile sul territorio belga ad esempio), dovranno anch’essi dichiarare i propri UBO al registro belga e, poiché questo è possibile solo attraverso un numero di registro fornito dal registro delle società locale, dovranno in primo luogo registrarsi presso la Crossroads Bank for Enterprises.

FONTE: www.belgium.be