Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Contact Us

Gli USA pretendono dalle banche Svizzere i dati dei conti riconducibili a soggetti americani

Il 1 °dicembre, L’Amministrazione Federale delle Contribuzioni (AFC), per conto dell’American Internal Revenue Service (IRS), ha chiesto a dodici banche svizzere e ad una fiduciaria di fornire dati riguardanti alcuni titolari di conti di nazionalità americani, come previsto dal Foreign Account Tax Compliance Act (FATCA).

Le informazioni richieste dall’IRS riguardano sia conti riconducibili a soggetti americani, sia conti delle “non-participating financial institutions” (FI) ai quali sono stati versati degli importi esteri soggetti a notifica, che l’FI, in mancanza del consenso alla comunicazione dei dati del conto, ha comunicato all’IRS in forma aggregata.

I soggetti americani e le FI interessate sono tenuti a fornire all’AFC il proprio indirizzo svizzero o, se domiciliati all’estero, a designare un soggetto in Svizzera che sia autorizzato a ricevere notifica. L’obbligo di segnalazione riguarda anche gli eredi dei titolari di conto deceduti, i quali devono presentare una dichiarazione di successione.

Il termine per fornire le informazioni richieste o per opporsi è il 20 dicembre (venti giorni dalla data di notifica), successivamente a tale data l’AFC emetterà un decreto definitivo per ogni relazione bancaria oggetto di richiesta.

FONTE: www.estv.admin.ch