Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

L’Argentina modifica la sua definizione di titolare effettivo

Con la Risoluzione Generale (AFIP) n. 4912/2021 pubblicata il 26 gennaio 2021 sulla Gazzetta Ufficiale, l’Argentina ha modificato la precedente definizione di titolare effettivo relativa alle regole di reporting per i trust.

Questa nuova risoluzione considera quali titolari effettivi i disponenti, i trustee, i beneficiari, i guardiani e altri soggetti simili in strutture di trust in Argentina e all’estero, oltre a qualsiasi altra persona fisica che eserciti il ​​controllo diretto o indiretto del trust.

Inoltre, nei casi in cui vi fosse una catena di partecipazioni tra il beneficiario economico finale ed il trust in Argentina, dovrà essere dichiarato il primo livello di ownership della catena; mentre per entità estere, o nel caso in cui il disponente, il trustee, i beneficiari o il guardiano siano persone giuridiche, è obbligatorio segnalare l’intera catena delle partecipazioni.

Dovranno inoltre essere dichiarati gli azionisti di società quotate (sia che le partecipazioni siano dirette o indirette) con una partecipazione di almeno il 2% o l’equivalente di ARS 50 milioni.

Le scadenze per adempiere alla registrazione dei dati per l’anno 2019 sono state prorogate e seguiranno il seguente calendario:

  1. a) Per i soggetti che hanno fino a 50 titolari effettivi da segnalare: 30 aprile 2021
  2. b) Per i soggetti che hanno più di 50 e fino a 500 titolari effettivi da segnalare: 15 maggio 2021
  3. c) Per i soggetti che hanno più di 500 titolari effettivi da segnalare: 31 maggio 2021

FONTE: biblioteca.afip.gob.ar